Lo Scotton realizza Arredi scolastici per le altre scuole del bassanese

condividi questo articolo su:

GLI STUDENTI DELL’INDIRIZZO LEGNO E ARREDO
PROGETTANO E COSTRUISCONO
ARREDI SCOLASTICI
ALLESTIMENTI TEATRALI
PER LE ALTRE SCUOLE DEL BASSANESE

 



Biblioteca Scuola Elementare  Pascoli di Bassano del Grappa
Aula Magna dello  SCOTTON

Nel 2002, ricevemmo un grosso finanziamento dalla Cariverona,
per l’acquisto di una Macchina a controllo numerico,
da quel momento gli esercizi scolastici del Laboratorio del legno cambiarono.

Nel 2002, gli Istituti Professionali IPSIA, si articolavano in due livelli

  • Triennio.  Dopo tre anni di scuola c’erano degli esami di qualifica, se andava bene,
    potevi andare a lavorare a diciassette anni, con un Diploma di Qualifica Professionale.
  • Biennio. Se frequentavi il Biennio, ottenevi al termine degli studi, un Diploma di Scuola Media Superiore.

Nei tre anni del Diploma di qualifica fu mantenuta la preparazione manuale della classica EBANISTERIA,
cioè scalpelli e macchine tradizionali per la lavorazione del legno per la costruzione di un tavolino da soggiorno.

Per il Quarto e Quinto anno si decise, che gli esercizi scolastici del Laboratorio dovevano diventare
dei veri e propri arredamenti, come una Biblioteca scolastica.
Nel 2002 realizzammo la nostro primo arredamento scolastico.
la Biblioteca e Aula multimediale per la Scuola Elementare Pascoli di Bassano del Grappa.

 la Biblioteca e Aula multimediale per la Scuola Elementare Pascoli di Bassano del Grappa.


Nell’anno scolastico 2008-09, realizzammo anche la nostra Aula Magna.

Da allora in poi i nostri Studenti realizzano arredi scolastici
come esercizi della materia Laboratorio del legno.

I nostri studenti aiutati dal Proff. Claudio Bizzotto, Leonardo Moretto, Giorgio Fabris
con l’aiuto dall’assistente di Laboratorio Bernard Gheno, hanno:

  • preso le misure degli ambienti da arredare
  • progettato i componenti di arredo con il CAD-CAM
  • programmato il nostro Centro di Lavoro
  • realizzato i vari pezzi,
  • assemblati e incollati,
  • montati nelle rispettive sedi

Nella foto, potete vedere i risultati ottenuti.


Nell’anno scolastico 2008-09, realizzammo anche la nostra Aula Magna.


Siamo orgogliosi
di presentare l’ultimo arredo scolastico
realizzato dai nostri studenti del Legno e arredo

Biblioteca con Postazioni multimediali
della Scuola Elementare                                                                           
di Campese di Bassano del Grappa e Campolongo,
realizzato dall’indirizzo Legno e arredo dello Scotton

 

 

Inaugurazione biblioteca. 12 Settembre 2018

 

Anche nell’anno scolastico 2017-18,
i nostri ragazzi hanno progettato e realizzato
una funzionale Biblioteca scolastica con postazioni multimediali per la Scuola Elementare
che accoglie i giovani studenti di Campese di Bassano del Grappa e di Campolongo,
ponendo questa Scuola elementare, all’avanguardia nella cultura classica per la funzionale biblioteca,                             e all’avanguardia con le sue postazioni multimediali.

I nostri studenti affiancati dal Prof. Giorgio Signori,
hanno collaborato alla stesura del progetto dell’architetto Simona Carnevali,
con la collaborazione della maestra Patrizia Pigato con tutte le Maestre della Scuola Elementare di Campese.
hanno prodotto con il nostro CNC, i pezzi che componevano la Biblioteca nel nostro Laboratorio del legno,
completati gli arredi che componevano la Biblioteca,
sono andati a Campese per montare e completare l’opera.


 Puoi vederla le foto della Biblioteca nella Galleria foto 


Riprendo il discorso  sugli arredi scolastici
come esercizi della materia Laboratorio del legno.

Nell’anno scolastico 2010/11, ci fu una nuova Riforma degli Istituti Professionali.
Fu eliminato il Diploma di Qualifica triennale.
Fu introdotto il biennio con materie comuni a tutti gli Indirizzi scolastici,
il triennio diventò specializzante.

Per mantenere inalterata la preparazione professionale, dei nostri studenti,
si decise di dedicare il biennio alla classica lavorazione manuale,
e  nel triennio continuare la realizzazione di complementi di arredo per l’esterno.
In modo da formare una mentalità più preparata al lavoro che svolgerete nel vostro futuro.


Scenografie teatro 

Negli ultimi due anni scolastici il Prof. Giorgio Signori,
è stato coinvolto dalla Fondazione Pirani di Bassano del Grappa
nella progettazione di Scenografie teatrali per due spettacoli:

  • “52 La stata che non dorme mai” 2017
  • “C’era una volta un castello” 2018

per la Regia di Valeria Parolin.

Collaborazione  molto interessante, perché ha stimolato la capacità creativa dei nostri studenti, nel trovare la giusta scenografia che si incollasse al testo teatrale, tenendo presente che nella scenografia si muovono degli attori. Consiglio di vedere i risultati ottenuto nelle foto proposte nella Galleria Foto.

Il Settore Moda di Breganze, con la collaborazione della Prof Zanettin,
ha realizzato i costumi di scena dello spettacolo,
mentre l’IRIGEM ha curato le acconciature degli attori.


 

Allestimento scenografia: “52 La stata che non dorme mai”  2017

 

“52 La stata che non dorme mai” 2017

 

“Scenografia di “C’era una volta un castello” 2018

 



Guarda la GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Con le foto della Galleria potrai conoscere:

  • la nostra storia.
  • l’aula computer, dove si progetta.
  • il laboratorio del legno, dove si realizza il progetto.
  • quali sono le nostre attività scolastiche.
  • Vedere le nostre foto di Classe, dal 1985 al 2015.

 

Anche nell’anno scolastico 2017-18,
i nostri ragazzi hanno progettato e realizzato
una funzionale Biblioteca scolastica con postazioni multimediali per la Scuola Elementare
che accoglie i giovani studenti di Campese di Bassano del Grappa e di Campolongo,
ponendo questa Scuola elementare, all’avanguardia nella cultura classica, come la funzionale biblioteca                           e all’avanguardia con le sue postazioni multimediali.

 

Per appuntamenti e maggiori info:

    • Cel.: 347.0509351 Giorgio Signori

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Articolo precedente
VISITA LE GALLERIE FOTOGRAFICHE
Articolo successivo
La Scuola in Europa, viaggio fotografico nelle Scuole in Francia, Ungheria e Germania
TAG :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

altri articoli…

Menu